L’IRSAP risponde sull’emergenza idrica e avvia un progetto di manutenzione nella zona industriale che prevede entro l’anno l’installazione di pompe e riparazione di condotte. Siamo contenti di questi primi risultati che speriamo possano tradursi in interventi ordinari per risolvere definitivamente il problema.

Ecco l’articolo della Sicilia del 27 ottobre: